Cerchi un'ottima attività in franchising? Su Top-Franchising puoi trovare la migliore offerta per aprire il tuo nuovo negozio!

  martedì
02/06/2020
Per richiedere maggiori informazioni sui marchi, chiama l'895.815.5120
 
  I MARCHI
  CERCA UN FRANCHISING
  NUOVI MARCHI
  Area riservata
  Area franchisor
  HOME
  LE NOSTRE GUIDE
  SERVIZI TOP
  CALENDARIO EVENTI
  NEWS
  FACTORY NEWS
  CHI SIAMO
  CONTATTI
  NEWSLETTER
  TopFranchising BLOG

Yahoo!, rientra in scena Murdoch ma adesso è insieme a Microsoft

 

 

Yahoo!, rientra in scena Murdoch
ma adesso è insieme a Microsoft

Ma Sunnyvale risponde con una partership con Aol

di RICCARDO BAGNATO



COLPO DI SCENA nella vicenda Microsoft-Yahoo! News Corp, la società del magnate dell'informazione Rupert Murdoch, proprietario del super sito MySpace, potrebbe unirsi alla Microsoft nella scalata su Yahoo! L'operazione segnerebbe l'ennesimo cambio di rotta nelle strategie di Murdoch che nei mesi scorsi sembrava vicino a un accordo con Yahoo! proprio per contrastare i piani di Microsoft, e che oggi, invece, diventerebbe partner di Bill Gates nell'affare. Una risposta all'ennesimo rifiuto da parte di Yahoo! di prendere in considerazione l'offerta d'acquisto lanciata a fine gennaio da Microsoft.

"Qualsiasi transazione deve riflettere il reale valore di Yahoo - hanno ribadito ancora una volta i dirigenti Yahoo! all'ultimatum di BigM spedito il 5 aprile scorso - secondo termini che possano offrire certezze ai nostri azionisti". Ma non solo.

Nelle ultime 48 ore, infatti, la società fondata da David Filo e Jerry Yang ha messo in cantiere due operazioni che hanno probabilmente destato qualche preoccupazione nel quartier generale di Microsoft: non solo la società di Sunnyvale sarebbe vicina a un accordo in chiave anti-Microsoft con America OnLine (Aol), la divisione internet del gruppo Time Warner, ma ha annunciato una partnership strategica, sebbene ancora in fase sperimentale, con Google, per la gestione della pubblicità sul proprio sito.

E ora? Perentorio il New York Times di oggi che scrive: "Se News Corp. dovesse unirsi a Microsoft, quest'ultima potrebbe alzare l'offerta esercitando un'ulteriore pressione su Yahoo! che avrebbe così meno possibilità di salvarsi dall'opa di Microsoft".

Mosse e contromosse, a suon di dichiarazioni sui giornali, indiscrezioni e annunci che hanno visto in questi giorni persino gli azionisti di Yahoo! uscire allo scoperto: Bill Miller della Legg Mason, uno dei maggiori gestori patrimoniali e secondo azionista del motore di ricerca, ha confessato al Wall Street Journal il suo sostegno all'attuale dirigenza dell'azienda, nel caso in cui Microsoft intendesse procedere alla nomina di nuovi direttori al Consiglio di amministrazione di Yahoo! e quindi - come promesso nell'ultimatum firmato da Steve Ballmer - a ridurre l'offerta.

Tutti, però, d'accordo su un punto. I 44,6 miliardi di dollari, scesi a 41 per effetto della flessione in borsa di Microsoft negli ultimi due mesi, non bastano. Non bastano più, e secondo Yahoo! non sono mai bastati. Chiunque volesse comprare il motore di ricerca deve sborsare di più. Microsoft sembra quindi essersene fatto una ragione: 1 a 1, palla al centro.

 

Inserita venerdì 12 dicembre 2008

Fonte: www.repubblica.it

 

Gli altri articoli su 'Franchising news'


L'elenco è suddiviso nelle seguenti sottopagine

 

In Italia il Franchising è "giovane e rosa"


Il franchising italiano è giovane e 'in rosa', due componenti che galleggiano bene

Contratto di franchising la "Location clause"


Gestisci da casa il tuo franchising


Salone del Franchising, Milano lancia l'homechising

Asili in Franchising


12 nuove aperture per Il Pianeta dei Bambini

Donne & Franchising


Dal franchising opportunità di lavoro per donne

Gelato Artigianale Italiano - Le strade del successo Sono 3 !

Mettersi in proprio nel franchising: a Milano il seminario

Bari / Successo del workshop dedicato al franchising come risorsa di promozione delle eccellenze italiane alle’estero

La Fnac sceglie la strada del franchising

Apre oggi a Torino 'IoLavoro', con 6000 opportunità occupazionali


Notizia del 12 ottobre

I Corsi-Vacanza di Gelato Artigianale Italiano


Per apertura e gestione di un p.v. Gelato artigianale Italiano

A 'Iolavoro' di Torino


Franchising e green economy a 'Iolavoro' di Torino

Modelli di franchising "stravaganti"


Anche a Imperia il “marito in affitto”

La rivista Entrepreneur classifica Hampton Hotels come il miglior franchising globale


Hampton Hotels guadagna il 1o posto fra i franchising per dimensioni, crescita e solidità finanziaria

Torino : undici 'franchisor' incontrano i potenziali 'franchisee'

Franchising 2012 - L'anno del boom !


i numeri del boom 2012

Gelato Artigianale Italiano


Nasce a Rodi e corre nel mondo !

Mercure punta al franchising in Italia

Il franchising online di lanautica.com

Io Lavoro, Franchising e Tuttofare


Il 12 e 13 ottobre al Palasport Olimpico Isozaki di Torino

Franchising, a settembre si riparte

Il partito Grillo? Un franchising


Serve infatti per vendere buone idee e persone meritevoli

Arena dei network: le reti non sono a rischio default


Da NoFrills le reti emergono ricche di progetti e sicure di sé, ma il 2012 si avvia verso un bilancio di chiusure di punti vendita, soprattutto filiali e licenziamenti

IMPRESE: ASSOCIAZIONI, GOVERNO E PARLAMENTO APRONO AL FRANCHISING

In Sudafrica prende quota il business del franchising

 

 
CATEGORIE
 
       
  Web Design & Development Gostec snc Partita IVA: 01371950419 Privacy e cookie   Copyright e avvertenze legali